Archivio dell'autore: Marco

Pistola professionale per colla a caldo

Recensione: Ironside 143105 – Pistola professionale per colla a caldo, con 100 W di potenza

 

La qualità di questa pistola è professionale. Ha una potenza adeguata. Si tratta di un ottimo prodotto, infatti garantisce che il lavoro venga eseguito in maniera ineccepibile. Le parti risultano incollate alla perfezione. Si riscalda rapidamente e raggiunge immediatamente in pochi minuti la temperatura di fusione.

Il sistema di avanzamento della colla è stato progettato in modo da non incagliarsi nell’operazione. L’ugello permette un’applicazione sottile ed è molto utile nei lavori di bricolage e in quelli di estrema delicatezza come nel modellismo. Il sistema di avanzamento meccanico consente un dosaggio fine e un’applicazione rapida e mirata della colla. L’ugello ha un rivestimento di silicone che isola il calore ed evita scottature accidentali. In dotazione ha due stick di colla.

Questa pistola a caldo è una pistola adatto a chi vuole un oggetto robusto e durevole nel tempo. È una pistola adatta a lavori di bricolage, sia a quelli professionali che richiedono un uso saltuario. Il materiale esterno è in plastica dura e molto resistente. Utilizza stick di 12 mm, di qualsiasi marca. È un oggetto destinato a durare, considerando che nel complesso è ben rifinito e i materiali sembrano di buona qualità. L’ugello è ricoperto da silicone, caratteristica molto importante che si fa notare subito. Ha un interruttore di accensione che permette di spegnerla rapidamente se si prevede un prolungato inutilizzo.

Non presenta aspetti negativi, se non per il fatto che non è possibile utilizzare questa pistola senza il cavo. Spesso si ha l’esigenza di utilizzare l’incollatrice in luoghi in cui è assente l’energia elettrica, in questi casi non è possibile utilizzarla.

In conclusione è una pistola robusta, resistente, fatta con buoni materiali. È senz’altro adatta ad un uso domestico, può essere impiegata professionalmente considerando che potrebbe dare dei problemi se usata intensamente. Nella sua progettazione e realizzazione ogni particolare è stato curato, dalla protezione all’ugello al supporto per un posizionamento verticale rapido e sicuro.

L’uso di stick di altre marche e con capacità di incollaggio differente rendono questa pistola buona per gli usi quotidiani ma anche per quelli occasionali di riparazione di giocattoli, parti di mobili e oggetti di plastica.
Vedi le migliori pistole a caldo su Mondoprezzo.com

sta per arrivare il natale

Sta per arrivare il natale e come ogni anno le strade iniziano a riempirsi di colori e tipici di questa festività e la gente è più propensa a fare acquisti. Durante questo periodo ci si coccola. ci si riunisce in famiglia e si sta insieme il più possibile. Certo ormai non possiamo nascondere che è diventata una festa sempre più commerciale dove i veri valori di questo evento vengono sempre più sostituiti da una vera caccia ai regali e a cosa mettere in tavola per il giorno di natale e il giorno della vigilia.

Si inizia dal chiedersi quale antipasto sarà offerto ai commensali per finire ai dolci sia tipici che originali fuori da ogni tradizione. I bimbi non aspettano altro che i regali e iniziano a chiederli con largo anticipo anche grazie al potere della pubblicità che, poveretti li martella da mattina a sera con qualsivoglia giocattolo o aggeggicolo in grado di suscitare quell’euforia momentanea che li spinge a dire ” Papà me lo compri”

La festa che tutti aspettiamo durante l’anno anche perchè è il momento in cui ci si rilassa un poanche dalla dieta a discapito di un rigido rientro dopo le feste ma qualche chiletto in più al ritorno delle nostre feste è assolutamente permesso e concesso.

Ancora fuori non si respire aria invernale ma fra qualche giorno arriverà nuovamente il brutto tempo e in casa si starà con finestre chiuse e riscaldamenti accesi tutti in una stanza a farsi compagnia a parlare del più e del meno e a pensare come creare la giusta atmosfera e a dove prendere oggetti natalizi che possano adornare le nostre case.

Palle pe palline, strenne di ogni sorta, oggetti per la cucina appendini e calamitine fanno di questi giorni un punto nevralgico degli acquisti. Ogni cosa si colora di rosso e oro e tutto brilla quando viene colpita da un po di luce.

cambiare alimentazione è possibile basta solo un po di impegno. Ecco la mia esperienza

succhifreschi

Vorrei un succo di frutta di quelli tosti!

La vita frenetica e piena di impegni mi sta letteralmente buttando a terra. Se anche tu sei figlio di questa epoca fatta di lavoro duro e impegni quotidiani, sicuramente mangerai robe veloci come me.

Da un paio di anni a questa parte mangio cose sempre più espresse e rapide, panini imbottiti, a volte già pronti e pre imbustati. Pasta già pronta, frutta in scatola e qualsiasi altro prodotto da forno pre incartato e venduto sugli scaffali dei supermercati.
Il lavoro non i permette certo di potermi fermare per farmi un pranzetto sano anche se so che dovrei prepararmi le cose la sera così da ridurre al minimo l’utilizzo di cibo spazzatura.

Finalmente però ho preso una decisione ed ho introdotto nella mia alimentazione moltissime verdure e tantissima frutta.

Mi ha spinto a prendere questa decisione una mia amica crudista, in pratica lei non cucina niente si limita a lavare le verdure e la frutta secca e a mangiarla così come natura crea.

Io non riuscirei mai a rinunciare alla bontà del cibo cotto ma ho apprezzato molto la sua propensione ad ingerire anche la verdura che non le piace attraverso i succhi.

estrattoridisuccoecentrifugheIn pratica mi ha insegnato che grazie alle centrifughe ed estrattori di succo si possono creare accoppiate vincenti di sapori cosi da ingerire ciò che ti serve e non sentire sapori sgradevoli.

Persino per zuccherare le bevande si possono utilizzare verdure varie. Bellissimo!

Ora non avendo più scuse ho imparato a gestire un po meglio il tempo così da potermi preparare il cibo da portare in azienda e grazie a questi macchinari incredibili adesso utilizzo la saletta pranzo della mia azienda molto più frequentemente.

Spero che da questo breve racconto possa trarne qualcosa di positivo e che ti incentivi ad utilizzare succhi di verdure o concentrati di succo che oltre a fare bene al tuo pancino aiutano molto la tua mente ed il tuo corpo. Infatti da quando ho cambiato alimentazione ho la voglia di fare sport…

Ricambi caldaie palermo

Se si vive a Palermo e si ha un qualsiasi tipo di problema con la propria caldaia allora la soluzione migliore è quella di rivolgersi alla ditta Brusca Caldaie.

La Brusca caldaie garantisce non solo l’installazione delle caldaie, ma si occupa anche della loro manutenzione, inoltre è sempre disponibile per prestare l’assistenza che si desidera.

La Brusca Caldaie in particolare si occupa dell’installazione delle caldaie normali e di quelle a condensazione.

L’azienda è dotata di personale altamente qualificato, inoltre garantisce un rapporto/qualità prezzo dei propri servizi che è difficilmente pareggiabile. Come detto in precedenza l’azienda si occupa delle diversi fasi di vita della caldaia, in particolare si occupa anche della vendita di pezzi di ricambio.

Si possono acquistare pezzi di ricambio delle più importanti marche (come Ariston) inoltre l’installazione di questi pezzi può essere richiesta anche alla stessa azienda.

Si può trovare qualsiasi tipo di pezzo di ricambio, come l’apparecchio di controllo per la fiamma, oppure l’accenditore Nac, l’attivatore tiraggio, il bollitore (disponibile in diverse dimensioni) la candela rilevazione e tantissimi altri prodotti.

Andando sul sito della Brusca Caldaie è possibile trovare tutti i pezzi di ricambio che vende, e vedere nel dettaglio il prodotto.

Una volta individuato ciò che vi serve basterà chiamare e un addetto verrà a casa vostra e risolverà il vostro problema.

Naturalmente i pezzi di ricambio sono sottoposti a garanzia da parte dell’azienda, che potrà essere chiamata anche per svolgere la manutenzione della caldaia nei mesi successivi.

Oltre alla vendita di pezzi di ricambio, la Brusca Caldaie svolge anche tanti altri servizi. Tra quelli più importanti ci sono sicuramente il montaggio e smontaggio delle caldaie, ma anche l’analisi dei fumi di combustione.

Questo è un servizio molto importante, che si consiglia di far svolgere periodicamente: in questo modo si ha la sicurezza di non correre nessun rischio per la propria salute.
Infine la Brusca Caldaie si occupa anche dell’installazione dei climatizzatori e della loro manutenzione.

Quest’azienda si occupa anche dell’installazione di impianti solari termico. Quindi si tratta di un’azienda all’avanmguardia, che fa della qualità dei suoi servizi il proprio punto di forza, ed è un’eccellenza non solo a Palermo, ma in tutto il territorio siciliano.

Come festeggiare il compleanno della mamma

Il compleanno della mamma risulta essere un momento speciale, dove la mamma deve essere festeggiata dal primo momento della sua giornata fino all’ultimo. Questa infatti deve assolutamente riposarsi e dedicarsi solo ad una cosa, ovvero a riposarsi e rilassarsi.

Il compleanno della mamma infatti deve essere festeggiato in maniera particolare e originale, e la prima regola per poter festeggiare questa data consiste nell’evitare che la mamma possa fare una qualsiasi mansione che compie in tutte le giornate.

E’ infatti importante che la mamma, nel giorno del compleanno non muova un dito: pertanto i parenti, e soprattutto i figli ed il marito, devono semplicemente suddividersi, in maniera perfetta, i compiti che spesso vengono svolti dalla mamma.

Dunque bisogna spazzare per terra, lavare i piatti, cucinare e compiere ogni altro tipo di mansione.
La festa dunque inizia in questo modo, cercando di evitare che la mamma possa fare mansioni anche durante il giorno della sua festa.

Per quanto riguarda la festa, i parenti e gli amici devono cercare di festeggiare la mamma: come prima cosa è importante che anche ogni aspetto della festa venga organizzato con tanta cura, quindi le compere e l’organizzazione del luogo dove si svolgerà la festa devono essere preparati anticipatamente.
La mamma possibilmente non deve sapere che verrà festeggiata, e deve riposarsi.

Possibilmente, la mamma deve essere festeggiata dalla mattina presto, portandole la colazione a letto.
Durante la festa, è bene cercare di mettere la mamma al centro dell’attenzione e, prima di darle il regalo, leggerle una lettera dove viene ringraziata, anche dal marito, per tutto quello che lei fa per loro tutti i giorni.

Non è necessario dunque creare mega party che possano passare alla storia, ma al contrario: la mamma può anche essere festeggiata anche con queste piccole azioni, che sicuramente faranno tantissimo piacere alla mamma stessa, che apprezzerà tutti gli sforzi che i componenti della sua famiglia, pur di renderla felice, stanno compiendo durante il giorno del suo compleanno, che deve essere importante come giornata.